D.ssa laura Magnanimi

D.ssa laura Magnanimi

La Salute dei capelli

Avere capelli forti, belli e in ordine è la miglior carta di presentazione in società.

Per trattare i nostri capelli nel modo migliore, basta osservare alcune semplici regole.

Usare poco shampoo (diluito in acqua!), scelto in base al tipo di capelli (grassi, secchi, fragili, tinti, con forfora, ecc).

Sciacquare con molta accuratezza con acqua non troppo calda, magari con l’aggiunta di con un cucchiaio di aceto nell’acqua dell’ultimo risciacquo per dargli lucentezza.

Lavarli spesso, anche tutti i giorni, purché con uno shampoo per lavaggi frequenti.

Lo shampoo non deve necessariamente fare troppa schiuma, i migliori detergenti ne fanno pochissima perché non sono addizionati di agenti schiumogeni, inutili e talvolta dannosi.

Una corretta ed assidua pulizia del cuoio capelluto, accompagnata da una frizione con movimenti circolari, stimola la circolazione sanguigna che nutre i capelli e aiuta a prevenirne la caduta.

Quando sono bagnati, pettinarli solo con pettini a denti larghi, non con spazzola né con pettine a denti stretti, altrimenti è facile danneggiarli.

Il balsamo si può usare al massimo due-tre volte a settimana, è importante metterlo solo sulle punte.

I prodotti a base di oli, di solito vegetali,  sono utilissimi per ammorbidire, nutrire  e rigenerare la fibra capillare. Il film lipidico protegge da smog e da inquinamento. Si fa un impacco sui  capelli, si pettinano e si avvolgono in un asciugamano di cotone per tutta la notte, infine si effettua uno shampoo delicato

Una volta a settimana è spesso utile  per i capelli secchi e sfibrati applicare una maschera nutriente.

Il capitolo delle tinture è lunghissimo, in ogni caso vanno utilizzati prodotti di qualità, privi di sostanze tossiche e anche cancerogene.

Anche l’asciugatura deve essere accurata affinchè la chioma risulti splendente. Il phon va tenuto a 20 cm almeno di distanza dalla testa e non deve essere troppo caldo, perché il calore rovina il fusto del capello.

Naturalmente la piastra è dannosa, va usata il meno possibile, specie sui capelli già danneggiati.

Spazzolare a lungo i capelli tutti i giorni, come dicevano le nonne, è utilissimo perché in tal modo si spandono lungo tutto il fusto gli oli naturali prodotti dalle ghiandole sebacee. Ma va fatto con estrema  delicatezza, specie se i capelli sono già deteriorati da tiraggi inappropriati, tinte o altro.

Acqua di mare e raggi UV del sole decolorano i capelli e li danneggiano, perciò è bene usare una crema o un olio solare formulati appositamente..

Naturalmente i capelli possono anche essere indicatori del nostro stato di salute generale.

Quando sono secchi e sfibrati può essere dovuto a disturbi epatici, a farmaci, a malattie infettive recenti, a diete non equilibrate, oppure, più semplicemente a shampoo aggressivi o a trattamenti chimici ripetuti.

Anche la forfora può essere indice di alimentazione scorretta o di carenza di vitamine, aminoacidi, oligoelementi.

La caduta dei capelli, o alopecia, può derivare da fattori genetici od ormonali, dall’invecchiamento, da malattie locali o sistemiche, e perfino da sostanze tossiche.

Per trattarla ne vanno prima di tutto individuate le cause. In farmacia possiamo aiutare a valutare la consistenza del problema e a trattare i casi lievi, o indirizzare dall’opportuno specialista quando necessario.

La chemio ha un effetto pienamente reversibile e i capelli, in pochi mesi, ricrescono anche più’ forti e più belli.

Utili sono anche alcuni integratori.

In farmacia è presente tutta una gamma di trattamenti specifici per la cura e la bellezza dei capelli e il personale presente potrà fornire tutte le informazioni per la scelta del prodotto più adatto.

Prenota ora!

Grazie per aver prenotato con noi!

Stiamo lavorando all tua richiesta: ti contatteremo appena possibile per il ritiro.

Per maggiori informazioni chiamaci al +39 3051935 o